Azienda Agricola
MATTEI FRANCO

La predazione delle pecore da parte dei lupi non danneggia solo il gregge, decimandolo, ma ha ripercussioni anche sulla salute e sulla produzione di latte delle altre pecore, che si stressano a causa di questi eventi, per loro traumatici. Gli attacchi dei predatori influiscono, dunque, sia sull’attività del pascolo (prima libero, ora controllato), sia sul lavoro degli allevatori, reso molto più complicato. In questo caso, la convivenza tra preda e predatore (che diventa pericoloso anche per l’uomo) non è concepibile, perché il grande rischio è quello di perdere l’attività della pastorizia e, di conseguenza, numerosi posti di lavoro, la tutela del territorio e la produzione di prodotti tipici. Dunque, qualsiasi innovazione che possa aiutare in quest’ambito è ben accetta, purché superi un’importante fase di sperimentazione. Fare il pastore è diventato un mestiere difficilissimo e i giovani non sono invogliati a intraprenderlo.
Il futuro del Pecorino Toscano DOP è una sfida che con il progetto Sheep Wolfare si vuole vincere!

Azienda Agricola
LOMBRICHI LORIANO

Progetti come Sheep Wolfare nascono dalla speranza di andare avanti con la ricerca e con l’innovazione, per riuscire a controllare gli allevamenti in modo più equo e tranquillo e per garantire alle pecore la tranquillità e la serenità di cui necessitano. Le aspettative sono alte: il progetto risponde ai bisogni dell’intero settore della zootecnia, che da anni subisce grandi danni a causa dei predatori (lupi e ibridi). Il coinvolgimento dei giovani rappresenta il futuro delle aziende, ma purtroppo sacrificio, scarse entrate economiche e rischi (come quello della predazione) scoraggiano anche i giovani che vorrebbero rimanere a lavorare nel proprio territorio. Per non parlare del sacrificio che questa attività richiede: le pecore hanno bisogni costanti che vanno soddisfatti 365 giorni all’anno. Gli enti pubblici e le istituzioni, a partire dall’Unione Europea, dovrebbero capire che allevatori e agricoltori non rappresentano “solo” imprese e attività, ma sono, soprattutto, manutentori del territorio.
Il progetto Sheep Wolfare è una scommessa sull’avvenire della pastorizia!